È il 1970 e il giovanissimo Pasquale Schiavo, appena 14 anni, si appresta ad imparare
quello che all’epoca era detto “il mestiere”. È stato in quel momento che è iniziata
l’avventura della nostra famiglia nell’arte della stampa.

Avventura che, si può ben dire, è iniziata con un pugno.
Nell’unica tipografia del paese, infatti, Pasquale inizia a lavorare come apprendista,
accanto ad un legatore nel reparto di finitura. Ma sono le macchine da stampa
che lo attirano e quando è invitato dal capo-reparto della sala stampa a cimentarsi
con esse… a qualcun altro fa poco piacere e sono immediate le intimidazioni
a lasciare il posto.
A tutto questo però la risposta è ben diversa da quella attesa ed il piccolo Pasquale
reagisce con un pugno ben assestato e scappa.

Il risultato è un naso sanguinante e… il permesso di stampare.

Nel 1974 Pasquale apre le porte della sua tipografia: con l’aiuto dei genitori compra
le prime macchine da stampa a caratteri mobili e nel giro di poco tempo inizia a farsi
conoscere come nuova realtà imprenditoriale. È il periodo della mitica Linotype.

Negli anni ’80 la CGM industria poligrafica è una delle prime aziende ad investire
nella tecnologia offset e per di più in una macchina di grande formato, consacrando
per oltre un ventennio l’azienda al settore editoriale.
Col declinare di quest’ultimo, agli inizi degli anni 2000, viene attuata una riconversione
produttiva che coincide, inoltre, con l’ingresso nella realtà lavorativa della seconda
generazione.

Da sempre la famiglia Schiavo è stata custode di qualità e garanzia di professionalità.

Il continuo rinnovamento delle attrezzature e la grande passione per il lavoro
tramandata da padre in figlio, ci permette di portare avanti, quella che per noi
è ancora oggi, l’arte della stampa.

Le nostre gallery

Prestampa

Stampa

Allestimento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi